Dipartimento di Chimica e Farmacia

Università degli Studi di Sassari
da Giovedì, 26 Settembre 2019 a Venerdì, 27 Settembre 2019
Evento

Notte europea dei ricercatori

La Notte Europea dei Ricercatori è un'iniziativa promossa dalla Commissione Europea fin dal 2005* e coinvolge ogni anno migliaia di ricercatori e istituzioni di ricerca in tutti i paesi europei.
L'obiettivo è quello di creare occasioni d’incontro tra ricercatori e cittadini per diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca in un contesto informale e stimolante.

Quest’anno il tema lanciato da Frascati Scienza, che coordina l’edizione 2019, è Be a citizEn Scientist – BEES che prende spunto dalle api e dalla loro organizzazione: negli alveari; come in tutte le società complesse, il contributo di ogni componente è fondamentale per il benessere della collettività.

L’Università di Sassari partecipa il 26 e 27 settembre con incontri pubblici in luoghi piacevoli e informali (bar, caffetterie, vinerie, birrerie e altri locali del centro città che aderiscono al progetto) in cui, attorno alle tematiche individuate sotto i Global Sustainable Goals, i cittadini sono stimolati a chiacchierare e diventare parte attivita degli incontri. 

*La Notte Europea dei Ricercatori è un progetto promosso dalla Commissione Europea nell’ambito delle azioni Marie Skłodowska–Curie.

COMUNICATO STAMPA

Gli eventi organizzati dall'Università di Sassari

Quest’anno La Notte Europera dei Ricercatori si svolgerà in parte dentro il palazzo dell’Università e in parte nel centro cittadino.

La Scienza è di tutti. Cambiamo il mondo – vari locali pubblici del centro cittadino a Sassari
Da giovedì 26 settembre 2019 a venerdì 27 settembre 2019
Dalle ore 16:00 alle ore 22:00
Il calendario completo sarà pubblicato a breve.

Incontri pubblici - Aperitivi scientifici/Caffè scienza – in luoghi piacevoli e informali (bar/caffetterie, vinerie/birrerie e altri locali del centro città che aderiscono al progetto) in compagnia di due o più esperti e di un facilitatore, i cittadini saranno stimolati a chiacchierare, a porsi e a porre domande sull’argomento, davanti ad un caffè o un aperitivo, con lo scopo di superare l’approccio unidirezionale nella comunicazione scientifica.
 

La Scienza è di tutti. ScienzArena – Palazzo centrale dell’Università, piazza Università 21, Sassari
Venerdì 27 settembre 2019

Dalle ore 9:00 alle ore 13:00
Dalle ore 16:00 alle ore 22:00
Il calendario completo sarà pubblicato a breve.

Nell’atrio del Palazzo centrale dell’Università sarà allestita l’arena – ScienzArena – che ospiterà una serie di brevi contributi (talk) divulgativi e di comunicazione della scienza intervallati da brevi dibattiti.
Il calendario degli interventi sarà organizzato in modo da toccare in forma interdisciplinare alcuni dei temi dei Global Sustainable Goals, declinati su diversa scala e con un’attenzione particolare al territorio.

La Scienza è di tutti. Università aperta – Palazzo centrale dell’Università, piazza Università 21, Sassari
Venerdì 27 settembre 2019

Dalle ore 9:00 alle ore 13.00
Dalle ore 16:00 alle ore 21:00

L’evento proporrà delle dimostrazioni delle principali attività con il coinvolgimento dei propri studenti.
In particolare verranno proposti exhibits scientifici, ludici e interattivi, animati, oltre che da ricercatori, personale e studenti universitari, dagli studenti delle scuole superiori partner dell’iniziativa “Scienza in Piazza” affiancati dai loro colleghi universitari, dai ricercatori di riferimento e dagli esperti delle moderne tecniche di comunicazione scientifica.
Agli exhibits  animati dagli studenti delle scuole saranno affiancate attività di laboratorio con il diretto coinvolgimento diretto del pubblico organizzate da gruppi di ricerca dell’Ateneo e dal Museo Scientifico dell’Università di Sassari. Le scuole primarie e medie inferiori possono prenotare la visita agli exhibits nella mattinata del 27 settembre, dalle 9:00 alle 13:00, inviando un’e-mail a gdemuro@uniss.it entro il 20 settembre.
 

Solo la mattina dalle 9:00 alle 13:00, nel cortile dell’ex Estanco in piazza Università, l’Ospedale didattico veterinario dell’Università di Sassari organizzerà un pet corner intitolato Sono un po’ cicciottello?: angolo informativo con nutrition desk dedicato al benessere e all’alimentazione dei cani.
I proprietari dei quattro zampe che fossero interessati, potranno prenotare un appuntamento inviando un’e-mail all’indirizzo mgcappai@uniss.it.
Saranno accettate le prime 25 prenotazioni per l’attività Sono un po’ cicciottello?

Vedi anche